Ad speculum manus - Riflessioni ermetico filosofiche

€15,00
Che cos'è l'Ermetismo? È una dottrina mistico-filosofica che nasce nel tardo Ellenismo dagli scritti Ermete Trismegisto che predilige il linguaggio simbolico e figurato a quello descrittivo logico razionale. Ma perché scrivere un libro Ermetico nell'era di internet e degli sms? In realtà oggi più ch..
  • Codice Prodotto: ISBN 978-88-99738-08-2
  • Disponibilità: Disponibile

Che cos'è l'Ermetismo? È una dottrina mistico-filosofica che nasce nel tardo Ellenismo dagli scritti Ermete Trismegisto che predilige il linguaggio simbolico e figurato a quello descrittivo logico razionale. Ma perché scrivere un libro Ermetico nell'era di internet e degli sms? In realtà oggi più che mai è necessario stimolare il linguaggio analogico e simbolico per poter riattivare quella parte di "conoscenza" che è depositata nelle nostre memorie e che ha la funzione di permettere ai nostri talenti di svilupparsi e di compiere la "nostra missione"; inoltre il linguaggio mediatico è pieno di simbolismi usati a fini commerciali motivo per cui saperli riconoscere ci rende liberi di scegliere anziché generare esigenze non nostre e non "vere" (termine sapientemente usato nel testo). La vera qualità dell'autore, in realtà, è quella di riuscire a rendere accettabile dal pensiero logico razionale concetti esoterici che fino a oggi sono stati definiti "irrazionali", l'esoterismo attrae da secoli ma essendo rimasto nascosto in quanto misterioso, ha lasciato spazio a congetture di ogni genere e sorta: l'autore ha spiegato in modo chiaro, seppur colto, concetti estremamente complessi. Ottima lettura per iniziati anche di buon livello, ma affrontabile anche da chi vuole approcciare la Spiritualità in modo un po' più colto e meno superficiale.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo