edizioni il molo
Luca Bresciani - 6256 Canova
€ 15,00

PUBBLICA SU

Luca Bresciani

6256 Canova


2011 - Poesia

pp. 140 - Formato 13,5 x 20,5 cm

ISBN 978-88-96920-38-1


 

6256 Canova è il nome di uno di quegli oggetti celesti, così affascinanti e misteriosi, che attraversano il buio della notte, sempre e perennemente confinati sulla soglia che divide le stelle dalla terra. Precisamente è un asteroide, a cavallo del quale porsi soltanto per un secondo, mostrando un biglietto di sincerità con il quale guardarsi lentamente sparire, mentre il mondo si allontana sventolando una smorfia di plastica. E il giro di giostra su questo asteroide non è altro che un sigillo da porre sulle labbra di un poeta che prende coscienza di che cosa realmente si nasconde dietro i sorrisi beffardi di ciò che di falso ci circonda. Una verità che costa caro sussurrarsi quando il sole prende fuoco, quando è difficile accettare di essere uno di quei gabbiani solitari che ancora si aggirano tra le spirali del cielo, in attesa di capire che la solitudine è solo una copertina tra le braccia della quale stringersi forte prima di raggiungere le stelle. E queste poesie sono il diario di bordo di questa sensibilità, lasciato in dono a chi, con un briciolo di umiltà, avrà il coraggio di mettersi in discussione.