Tag: Lero

Verso ignota destinazione - Storia di un soldato del Regio Esercito da Lero a Danzica 1939 - 1945

€15,00
La verità che accompagna la storia può servire da paravento, da spartiacque, da pietoso velo steso sopra la montagna di cadaveri rimasti inascoltati per anni, per secoli forse.Il fante, quello sconosciuto giovane di belle speranze, pieno di ardore e di coraggio, pronto a sacrificare la propria vita ..
  • Codice Prodotto: ISBN 978-88-99738-235-8
  • Disponibilità: Disponibile

La verità che accompagna la storia può servire da paravento, da spartiacque, da pietoso velo steso sopra la montagna di cadaveri rimasti inascoltati per anni, per secoli forse.

Il fante, quello sconosciuto giovane di belle speranze, pieno di ardore e di coraggio, pronto a sacrificare la propria vita per la Patria, per i suoi camerati. Pronto a dividere l’ultimo pezzo di pane con i suoi compagni d’arme.

Un cappotto a brandelli, ultimo baluardo contro il freddo; ultimo quanto inefficace scudo contro quel gelo terrificante che ti entra nella ossa fino a corrompere il midollo. Fino a farti delirare, fino a farti desiderare di morire per smettere di soffrire.

Quel soldato che si guarda attorno e vede molti come lui, stesi nel dolore, distrutti nel corpo e nello spirito. Come lui però non cedono, la giovinezza li aiuta, così come la volontà di tornare a casa, di rivedere la propria famiglia, i propri genitori.

In queste pagine il crudo racconto di uno di quei tanti soldati rimasti prigionieri, a seguito degli scontri con i tedeschi sull’isola di Lero  e della resa il 17 novembre 1943, fino al ritorno in Patria nel novembre 1945. 

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo